La Storia

Il senatore del Regno Alessandro Rossi uomo politico di spicco ed esperto di problemi agrari, è figlio dell’imprenditore Francesco, noto fondatore del Lanificio Rossi di Schio. Nel 1845 subentra nella gestione dell’azienda trasformandola in un’impresa capitalistica di grande respiro, tanto che nell'esposizione di Parigi del 1867 il suo lanificio è salutato come “la fabbrica di panni massima e più perfetta d’Italia” (vedi qui la fine fatta da quella massima e perfetta fabbrica).

Nel 1878 vista la carenza di personale addestrato per le sue fabbriche, fonda nel 1878 a Vicenza la Scuola Tecnica (divenuta poi Istituto Tecnico Industriale “Alessandro Rossi”). Vista la felice esperienza ci prova anche in campo agrario realizzando il Podere Modello di Santorso (1882-1884), la Scuola di Pomologia ed Orticoltura, le serre industriali e le case per i capi coltivatori.

Tale podere è ben descritto nell'articolo di Alpe del 1884 pubblicato nel bollettino della reale Società Toscana  di orticoltura che potete leggere qui.

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6

Contattaci

Ci piace parlare con voi dei nostri progetti. Siamo a disposizione per chiarimenti, acquisti, modifiche e quant'altro vi possa venire in mente.

contattaci